vai al contenuto. vai al menu principale.

Il comune di San Nazzaro Sesia appartiene a: Regione Piemonte - Provincia di Novara

Collegamenti ai social networks

Seguici su

Cinta Muraria (Sec. XIV)

Nome Descrizione
Indirizzo Via Barbavara (c/o Abbazia Benedettina dei Santi Nazario e Celso)
Telefono 0321.834131 (Ufficio Turismo)
Fax 0321.834303 (Ufficio Turismo)
Apertura Area Aperta - Sempre visitabile
Costruzione architettonica rilevante che circonda l' intero complesso dell'Abbazia Benedettina. E' una costruzione poderosa, massiccia che purtuttavia non è mai stata utilizzata a scopo difensivo, come si potrebbe pensare. Contrariamente alla torre campanaria, che è stata eretta intorno al 1050, in epoca medievale, periodo di travagliati scontri e battaglie campali tra città vicine - come Novara e Vercelli -, questa "fortificazione" è stata ultimata prima della fine del 1400, in un' epoca cioè priva di sconvolgimenti politici ma caratterizzata da un clima di generale serenità e pace.
La motivazione che è a capo della cinta di mura Sannazzarese può essere uno sfoggio di prestigio.
Va fatto notare che in quel periodo storico l' abbazia toccava il culmine del suo splendore : era, in tutto quanta la regione, l' abbazia con il più alto reddito ed era addirittura indipendente dalla diocesi - di Vercelli - e sottostava direttamente agli ordini di Roma.
Con un azzardato paragone è un po' la situazione che si aveva nelle grandi città nello stesso periodo : i signori più ricchi e potenti si sfidavano a far mostra di sè nella costruzione di palazzi sempre più grandi ed imponenti, basti pensare alle grandi famiglie di Firenze. La cinta corre attorno all' intero perimetro e le mura sono interamente percorribili a piedi.
Alla sommità presentano una merlatura di tipo ghibellina - siamo in terre soggette al dominio degli imperatori tedeschi, Biandrate ne era una delle ultime roccaforti - ed esisteva anche un ponte levatoio, non più esistente, che era situato in faccia al portale della chiesa, un po' spostato sulla sinistra, oggi inglobato nelle costruzioni della parte privata.
Agli angoli dei quattro lati perimetrali esistevano quattro piccole torri conservatesi fino ai giorni nostri.
All' interno di quella a nord-ovest è stata oggi ricavata l' entrata al complesso, non essendo più esistente il passaggio in corrispondenza del ponte levatoio.

Link